Questo sito web è partner di Vivere Valencia il blog sulla cittá di Valencia e i suoi dintorni , vista ora il nostro sito web. Ti invito inoltre a visitare il sito web in lingua inglese Costa Blanca Paradise dove è possibile trovare tutte le informazioni sia pre chi è turista sia per chi li invece risiede.

Cadice

cadiceChi è stato a Cadice dice che si fa “fiesta” 24/7. E proprio questo dovrebbe essere un buon motivo per visitarla. Non è molto grande ma è considerato chic, se  potete farvi un giro in centro, andate a Caleta e alla vicina spiaggia, la Caleta è un molo nel mare dove il vento è spesso molto forte e la spiaggia è ventosa, ma il mare è bellissimo.
Cadice si trova su un promontorio roccioso che sporge tra il golfo omonimo e l’Oceano Atlantico, collegato alla terraferma da uno stretto istmo, lungo dieci chilometri.
Conosciuta dal 1100 aC come importante porto fenicio con il nome di Gadir, fu conquistata da Annibale, che vi soggiornò per lungo tempo, e nel I secolo A.C. dai Romani, che ne fecero la terza capitale dell’impero e il suo nome deriva da Julia Augusta Gaditana. Dopo secoli di dominio sotto gli Arabi, che inizialmente non poteva nemmeno essere fermati dalla Reconquista, torna al suo antico splendore con la scoperta dell’America, grazie al porto, che  entrò in aperta concorrenza con altri porti.

Continua a leggere

Salamanca

salamancaLa provincia di Salamanca situata nel sud-ovest della regione di Castiglia e León al confine con l’Estremadura e il Portogallo, si estende su una superficie di mq 12,336 km (4.763 mq.). Sdraiata sulla Peseta del Nord (altopiano), che fa parte del sistema fluviale del Duero dove i terreni paleozoici, poco adatti alla coltivazione, hanno creato un paesaggio di pascoli, alberi e un sottobosco cespuglioso. Gli inverni tendono ad essere relativamente lunghi, con temperature minime in media intorno a 6 ° C (42.8 ° F), mentre le estati piuttosto corte sono caratterizzate da temperature medie che non salgono sopra i 20 ° C – 22 ° C (68 ° F-71 ° F). La città è abbastanza grande (180.000 abitanti) per essere in grado di offrire i vantaggi di una vera e propria città, ma allo stesso tempo mantiene l’intimità di un villaggio, anche per questo motivo, Salamanca è enormemente popolare in tutto il mondo.

Continua a leggere

La Costa Blanca

mappa della costa blanca

Più di 218 km di costa ricca di spiagge con acque tranquille e sabbia soffice, 2.800 ore di sole all’anno, un clima privilegiato e un mare delicato ,per decenni sono stati fondamentali per il richiamo di un milione di passeggeri.
Nel corso degli anni, lo sviluppo di infrastrutture turistiche moderne e strade ha agevolato l’accesso a queste zone. Il paesaggio della Costa Blanca è segnato dal mare ma anche dalle montagne che vi si affacciano. La provincia di Alicante è la seconda più montuosa della Spagna, in essa si mostra la grandezza nel paesaggio mediterraneo. Dalle valli che conservano i loro campi terrazzati, di origine araba, fino agli orizzonti pieni di montagne coperte di alberi di querce, pini e carrubi profumati da una grande varietà di erbe. Gli amanti della montagna e del trekking sono aiutati da percorsi ben segnalati dai distretti interni. A sud della provincia, le montagne scompaiono e il paesaggio si ammorbidisce, appaiono campi e boschetti di palme che segnano l’orizzonte.
Inoltre, il nostro territorio è costellato da siti archeologici, che danno un’idea della ricca storia di questa zona abitata da migliaia di anni. Fenici, Cartaginesi, Romani e Musulmani hanno lasciato il segno, attraverso i loro resti potrete rivivere il loro stile di vita. Sulla costa o nell’entroterra, avrete la possibilità di scoprire la ricca cucina alicantina e vini di qualità prodotti artigianalmente.
È possibile visitare, se lo desiderate, piccoli villaggi nascosti tra le montagne o le città più moderne e vivaci che si affacciano al mare, con una vita notturna intensa. Storia e monumenti segnano il paesaggio delle città interne. Ci sono numerose darsene sportive e innumerevoli strutture lungo la costa per godersi il mare e l’offerta nautica.
Gli amanti del golf possono essere sicuri di trovare in mezzo a noi  campi da golf dotati di installazioni modernissime.

Continua a leggere

Un viaggio in Andalusia

mappa andalusiaL’Andalusia è la regione meridionale della Spagna formata da 8 province: Cadice, Huelva,Cordoba, Jaén, Granada, Almeria, Malaga e Siviglia ,quest’ultima capoluogo di regione.

La Spagna che tutti noi abbiamo in mente, quella dei tori, del flamenco e delle case bianche soleggiate corrisponde totalmente all’Andalusia, regione ricca d’arte, storia millenaria, cultura, tradizioni eno-gastronomiche , spiagge e paesaggi naturali incantevoli.

Per raggiungerla direttamente dall’Italia vi sono voli quotidiani operati dalle principali compagnie aeree low cost, Ryanair , Easyjet, Vueling e Volotea , gli aeroporti utilizzati sono quelli di Siviglia e di Malaga.

Se avete solo una settimana, ma volete assaporare tutto ciò che l’Andalusia può regalarvi , vi propongo una modo diverso di viaggiare : con il Treno Al Andalus.

Treno Al Andalus

Continua a leggere

Eventi a Valencia dal 17 al 23 Settembre

frutti di mareTorna a Valencia la fiera dei Frutti di Mare della Galizia. Da Venerdì 7 settembre fino al prossimo 23 settembre sarà possibie gustare i piatti della cucina galiziana nel letto interrato del fiume Turia. Dopo il successo degli ultimi due anni saranno riproposti i frutti di mare, il polpo galiziano, l’empanada galiziana o il vino ribeiro.

Gli amanti del cibo potranno assaporare i prodotti della Galizia alla Fiera pesce che si trova tra il Ponte dei Fiori e il Ponte di Calatrava con orario 12,00-16,30 e 19,30-24,00.

 

 

oktoberfest

 

L’ Oktoberfest Valencia torna in città dal 6-23 settembre . Con un programma ininterrotto dalle 12:30-01:30 tutti i giorni in Plaza de Toros de Valencia. (Calle Xàtiva, 28, Valencia)

Più di 2000 metri quadrati di stand per condividere la tipica festa bavarese, dove sarà possibile assaporare la sua famosa birra e la sua gastronomia. Buon divertimento con le gare di bevute di birra e musica, che vedranno esibirsi le migliori band, oltre a molte altre sorprese.

 

 

Arriva il terzo consecutivo Dreamhack 2012 alla Fiera di Valencia 21-23 settembre. Questo festival sponsorizzato da Ilevante e creato in Svezia nel 1995, ha il record del Guinness per essere il più grande festival del mondo ed è conosciuto come “digital Woodstock” intrattenimento online, cultura, gioco, comunicazione, programmazione, progettazione, composizione, musica e creatività.
Per la prima volta, il festival sarà caratterizzato da una zona BYOC (per portare il proprio computer). L’evento sarà caratterizzato da un grande concorso eSports più rilevante in Europa e a livello internazionale, è una zona di tornei di: StarCraft II, Super Street Fighter IV Arcade Edition, Call of Duty e altri ancora.

Pagina 1 di 512345